Programma del corso

Obiettivi Formativi

Al termine del corso gli studenti dovranno possedere le conoscenze di base riguardanti lo studio dei processi cognitivi. Dovranno essere in grado di definire i diversi processi cognitivi, collocando le relative linee di ricerca nel contesto delle diverse prospettive teoriche (incluse le radici storiche e gli orientamenti metodologici). Infine dovranno conoscere ed essere in grado di operare una discussione critica dei modelli e degli approcci empirici utilizzati in letteratura per ciascuno di essi.

 

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 8-9 CFU

Modulo 1A (lezioni 1-6). Fondamenti teorici e metodologici della psicologia cognitiva. Definizione dei processi cognitivi. Metodi di studio. 

Modulo 1B (lezioni 7-22) (prof. Giofrè) Attenzione. Percezione. Memoria temporanea. Everyday memory. Funzioni esecutive. Problem solving ed expertise. Teorie dell'intelligenza.

Modulo 1C (lezioni 23-36)
Categorie e concetti. Memoria permanente e rappresentazione delle conoscenze. Linguaggio e comunicazione. 

Modulo 2 (lezioni 37-56). Approfondimenti di argomenti del modulo 1 su attenzione, percezione, categorizzazione, intelligenza. Giudizio. Decisione.
In gennaio saranno tenuti seminari sulle ricerche sperimentali svolte in laboratorio.

Programma dettagliato

 

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 CFU

Solo modulo 1 (lezioni 1-36) 
Vedi modulo 1 nel programma per 8-9 cfu.

 

 

Modalità didattiche

Lezioni in presenza.

Seminari di approfondimento di ricerche sperimentali.  

Gruppi di studio per la presentazione e discussione in aula di articoli scientifici e di ricerche sperimentali.

Attività pratica in laboratorio in cui saranno approfonditi alcuni paradigmi e tecniche sperimentali utilizzati per lo studio degli argomenti trattati. E’ prevista la possibilità di uno stage in laboratorio per l’acquisizione di un credito formativo. 

Forum su Aulaweb su cui gli studenti possono discutere tra loro degli argomenti del corso e porre domande al Docente.

 

Testi per l'esame 

Bibliografia per gli studenti che utilizzano il corso per 8-9 CFU

Frequentanti

  • a) Slide e dispense del corso (disponibili su Aulaweb al termine di ogni blocco di lezioni)
  • b) Una unità di studio su ricerche sperimentali. L'unità di studio è costituita da un articolo su ricerche sperimentali, da scegliersi su Aulaweb.
L'esame per i frequentanti verte sui contenuti trattati a lezione e sull'unità di studio su ricerche sperimentali. Testi consigliati per approfondimenti:
  • REVLIN R. Psicologia cognitiva. Teoria e pratica, Bologna, Zanichelli, 2014  (tutto)
  • A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano,  FrancoAngeli, 2011 (cap.1 e 5)

Non frequentanti

Le dispense non sostituiscono i  testi per gli studenti che non possono frequentare.

  • a) REVLIN R. Psicologia cognitiva. Teoria e pratica, Bologna, Zanichelli, 2014  (tutto)
  • b) A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano,  FrancoAngeli, 2011 (cap.1 e 5)
  • c) Una unità di studio su ricerche sperimentali

L'unità di studio è costituita da un articolo su ricerche sperimentali, da scegliersi su Aulaweb.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano il corso per 6 CFU
(altri corsi di laurea o Psicologia vecchio ordinam.)

Frequentanti

  • a) Dispense del corso relative al primo modulo
  • b) Una unità di studio su ricerche sperimentali
L'esame per i frequentanti verte sui contenuti trattati a lezione e sull'unità di studio su ricerche sperimentali. Testi consigliati per approfondimenti:

    •  R.NICOLETTI, R.RUMIATI, I processi cognitivi, Bologna, Il Mulino, 2a ediz. 2006 (tutto)
    • A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano, FrancoAngeli, 2011 (cap. 1 e 5).

Non frequentanti

  • a) R.NICOLETTI, R.RUMIATI, I processi cognitivi, Bologna, Il Mulino, 2a ediz. 2006 (tutto)
  • b) A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano, FrancoAngeli, 2011 (cap. 1 e 5)
  • c) Una unità di studio su ricerche sperimentali

L'unità di studio è costituita da un articolo su ricerche sperimentali, da scegliersi su Aulaweb.

Bibliografia per il solo modulo 1 per studenti non frequentanti

  • a) REVLIN R. Psicologia cognitiva. Teoria e pratica, Bologna, Zanichelli, 2014: cap 1, cap.3, 4, 5, 6, 7 8.
  • b) A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano, FrancoAngeli, 2011 (cap. 1 e 5)
  • c) Una unità di studio su ricerche sperimentali. L'unità di studio è costituita da un articolo su ricerche sperimentali, da scegliersi su Aulaweb.

Bibliografia per il solo modulo 2 per studenti non frequentanti

  • a) REVLIN R. Psicologia cognitiva. Teoria e pratica, Bologna, Zanichelli, 2014: cap 9, pp. 243-260; 272-280; cap 10, pp. 293-305; cap. 12 tutto, cap. 13 tutto
  • b) A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano, FrancoAngeli, 2011 (cap. 1 e 5)
  • c) Una unità di studio su ricerche sperimentali. L'unità di studio è costituita da un articolo su ricerche sperimentali, da scegliersi su Aulaweb.

 


Il prof. Greco è disponibile a seguire tesi di psicologia cognitiva, sia sperimentali da svolgersi nel Laboratorio di Psicologia e Scienze Cognitive, sia di natura applicativa. Un elenco (parziale) di temi proposti si trova nella pagina: Tesi con il prof. Greco

Ultime modifiche: giovedì, 7 novembre 2019, 14:58